La stampa 3D nell’architettura: da modellini a intere città

La tecnologia 3D ha migliorato la produttività in molto settori. La stampa 3D nell’architettura ha fatto passi da gigante, facilitando la vita di architetti ed ingegneri in tutto il mondo.

Le possibilità in questo settore sono numerose e in continua evoluzione.

Grazie alla stampa 3D gli architetti possono:

  • Avere a disposizione modelli dettagliati stampati in 3D che aiutano i clienti a visualizzare meglio il progetto finale
  • Ridurre il tempo dedicato alla creazione di modelli
  • Avere la possibilità di creare una libreria di progetti 3D, riutilizzabili

Utilizzi per la stampa 3D nell’architettura

La stampa 3D permette di creare modelli architettonici armoniosi in tempi brevi, a costi ragionevoli e con un alto livello di dettaglio.

La stampa 3D nell’architettura

Print 3D Bucuresti

Il tempo necessario per produrre un modello 3D da zero dipende dalle dimensioni, dalla scala e dalla complessità del progetto. Per esempio, un modello che normalmente richiede l’impegno di due persone e due mesi interi di lavoro, con la tecnologia 3D potrebbe essere realizzato da una sola persona in poche ore. 

La stampa 3D può essere utilizzata in diverse fasi di un progetto architettonico:

  1. Nella fase di progettazione, per la formalizzazione fisica di una volumetria su una certa scala. 
  2. Per la creazione del modello architettonico, strumento fondamentale per la presentazione di un progetto ai clienti. 

La stampa 3D nell’architettura – i vantaggi introdotti:

  • Il design permette una distribuzione ottimale dei materiali di stampa 3D
  • La quantità di scarti viene ridotta al minimo grazie al riciclaggio e riutilizzo del materiale
  • Il processo di stampa permette la completa libertà per quanto riguarda le geometrie
  • Si dispone di un modo più pulito di costruire
  • Si possono realizzare non solo modellini, ma intere costruzioni in scala reale

I ponti stampati in 3D

A fine 2016, a Madrid, in Spagna, è stata inaugurata una passerella lunga 12 metri stampata in 3D che si estende su un piccolo ruscello nel parco Castilla-La Mancha. Gli architetti hanno utilizzato il cemento microrinforzato con polipropilene come materiale per stampare la struttura. 

Quest’anno, invece, l’azienda olandese MX3D ha completato, ad Amsterdam, il primo ponte in acciaio stampato interamente in 3D.

Il ponte, lungo 40 metri, è stato costruito con l’aiuto di un braccio meccanico in grado di estrudere e saldare qualsiasi forma in metallo o resina. Il braccio è in grado di muoversi su ciò che egli stesso ha stampato pochi minuti prima. 

Edifici stampati in 3D

La stampa 3D può fare parte anche del processo di realizzazione dell’edificio stesso. Dubai, per esempio, sta progettando di stampare in 3D, entro il 2025, un quarto degli edifici della città.

Come lo abbiamo visto anche in uno dei nostri articoli precedenti, Dubai ha lanciato 3D Printing Strategy, il piano attraverso il quale intende trasformare la città nel leader mondiale della stampa 3D e ridurre i costi delle costruzioni.

In effetti, l’uso della stampa 3D consentirebbe di ridurre la manodopera del 70% e di tagliare i costi complessivi del 90%. Nel piano viene indicato che il tempo necessario per la stampa 3D di edifici e prodotti sarà il 10% del tempo impiegato nelle tecniche tradizionali“. 

Riepilogo delle soluzioni di stampa 3D nell’architettura

Ci sono, quindi, come abbiamo visto, molte applicazioni utili che la stampa 3D può fornire ai progetti dell’architetto:

Modelli concettuali. Facili e veloci da produrre. Avendo a disposizione il modello, si possono iniziare le discussioni con clienti e potenziali clienti. Questo consente di risparmiare tempo e denaro, riduce il rischio di errori costosi e accelera l’intero processo di progettazione.

Pianificazione urbana. Ora è possibile stampare in 3D un modello di un’intera città, in breve tempo. 

Variazioni di un modello. Si possono stampare varianti dello stesso modello o modelli simili, per aiutare gli architetti a raggiungere la forma finale per i loro progetti più rapidamente.

Curiosi sul futuro della stampa 3D e dello sviluppo del settore dell’architettura? Continuate a seguirci per rimanere aggiornati.

Vuoi maggiori informazioni sulla stampa 3D nell'architettura?

CONTATTACI SUBITO