Iperammortamento 2019: 270% per gli investimenti fino a 2,5 milioni

L’iperammortamento 2019, che supporta gli acquisti dei beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi, è stato prorogato dalla legge di bilancio recentemente approvata.

Come si evince dal testo della legge, per favorire la trasformazione tecnologia e digitale delle imprese sul modello “Industria 4.0”, sono previste agevolazioni su tre aliquote per gli acquisti effettuati fino al 31 dicembre 2019 o entro il 31 dicembre 2020 a condizione che, entro il 31 dicembre 2019, l’ordine sia stato accettato dal venditore e sia avvenuto un acconto pari ad almeno il 20%.

La proroga prevede:

  • iperammortamento al 270% per gli investimenti che soddisfano i requisiti 4.0 – fino a 2,5 milioni di euro
  • iperammortamento al 200% per gli investimenti che soddisfano i requisiti 4.0 – da 2,5 milioni a 10 milioni di euro
  • iperammortamento al 150% per gli investimenti che soddisfano i requisiti 4.0 – da 10 milioni fino a 20 milioni di euro

I benefici fiscali dell’iperammortamento 2019 al 270% sono inoltre cumulabili con:

  • nuova Sabatini
  • credito d’imposta al 50% sugli investimenti in ricerca e sviluppo

Che caratteristiche devono avere i beni?

  • Beni strumentali con funzionamento controllato da sistemi computerizzati e/o gestiti tramite opportuni sensori e azionamenti (ad esempio macchine per la produzione, imballaggio, lavorazione, macchine utensili, ecc.);
  • Sistemi per l’assicurazione della qualità e della sostenibilità (ad esempio sistemi di sensori, sistemi per la tracciabilità dei prodotti, ecc.);
  • Dispositivi per l’interazione uomo macchina e per il miglioramento dell’ergonomia e della sicurezza del posto di lavoro in logica 4.0 (ad esempio sistemi di sicurezza per prevenire infortuni, diminuire errori ed aumentare l’efficienza).

Stampanti 3D e Iperammortamento 2019

Le stampanti 3D rientrano a pieno titolo nel processo di ammodernamento tecnologico e consento alle imprese di riscontrare sin da subito i seguenti vantaggi:

  • riduzione dei costi di produzione
  • riduzione dei tempi produttivi
  • realizzazione di geometrie complesse con elevate proprietà meccaniche
  • personalizzazioni senza costi aggiuntivi

Scopri la nostra gamma stampanti 3D professionali in grado di trasformare e ottimizzare i processi produttivi.

Esempio di iperammortamento 2019:

Come beneficiare dell’iperammortamento 2019?

  • autocertificazione fornita dal legale rappresentante. Tale attestazione deve essere fatta per il singolo bene;

oppure

  • una perizia giurata di stima sui beni agevolabili.

Selltek Srl, mette a disposizione delle imprese interessate all’acquisto di una stampante 3D, i propri esperti, per effettuare un’analisi preventiva. Insieme a voi troveranno la migliore soluzione per accedere integralmente ai benefici messi a disposizione, e assicuriamo, allo stesso tempo, il rispetto di tutti i requisiti per la detrazione.

 

Vuoi avere maggiori informazioni sul piano di iperammortamento 2019?

CONTATTACI