T.GOLD 2018 e le eccellenze internazionali del settore orafo

Dal 19 al 24 gennaio a Vicenza, contemporaneamente a VicenzaOro, si è svolto il T.Gold 2018, il più grande salone europeo dedicato ai macchinari per l’oreficeria e alle tecnologie innovative applicate al settore orafo e della gioielleria. La location vicentina rappresenta uno dei distretti manifatturieri di maggior rilievo in Italia e all’estero, per la lavorazione dell’oro.

T.Gold alla 40° edizione

L’obiettivo di T.Gold è quello di evidenziare il forte legame tra il lato creativo e la tecnologia innovativa, accoppiata vincente nel attuale processo produttivo.

L’evento ha ospitato 161 espositori, provenienti da 16 paesi, il 20% in più rispetto all’anno precedente, in uno spazio espositivo l’11% più ampio.

Programma della fiera

Oltre l’esposizione, i visitatori hanno avuto modo di partecipare anche a numerosi seminari, workshop e conferenze, che hanno visto come relatori illustri speaker. Ricordiamo tra questi Chris Corti di COReGOLD Technology, Ilaria Forno del Politecnico di Torino, Teresa Frye di TechForm Advanced Casting e Franz Held – FEM.

VISIO.NEXT Summit, ha portato a T.Gold 2018 un pezzo di futuro. Punto di incontro per vari temi legati allo sviluppo del lusso e della gioielleria negli anni a venire,  il summit ha voluto valorizzare l’importanza dei brand, i canali di distribuzione e ha effettuato un’analisi approfondita sulle nuove tipologie di target.

Assegnazione di premi

Durante la fiera sono stati assegnati anche gli Andrea Palladio International Jewellery Awards, gli oscar internazionali del gioiello, assegnati da una giuria internazionale per le seguenti categorie: creatività, progetto, produzione, distribuzione, retail, comunicazione, new media.

Tra i principali riconoscimenti, ricordiamo:

  • The Best Italian Jewellery Designer
  • The Best International Jewellery Designer
  • The Best International Jewellery Brand Collection
  • The Best Jewellery Communication Campaign

Lo Stand di Selltek a T.Gold 2018

Selltek è stata presente per l’intera durata della Fiera, con il proprio stand, al padiglione 9. I nostri esperti hanno illustrato ai numerosi visitatori le nuove e rivoluzionarie tecnologie 3D per il settore della gioielleria.

Per noi è una grande soddisfazione vedere come sempre più imprenditori e utenti finali si interessino alla stampa 3D e alle soluzioni innovative in grado di risolvere problemi che normalmente richiederebbero una lunga ricerca e soluzioni complesse.

Ringraziamo tutti coloro che ci hanno fatto visita e vi invitiamo a continuare a seguirci sul nostro blog per rimanere aggiornati sulle novità della stampa 3D dedicata alla gioielleria.

Vuoi avere maggiori informazioni sulle stampanti 3D per la gioielleria?

CONTATTACI PER RICEVERE SUBITO UNA RISPOSTA