Fiera A&T 18 – 20 Aprile: Selltek ti aspetta!

Dal 18 al 20 Aprile, la stampa 3D vi dà un nuovo appuntamento, questa volta a Torino, ad A&T (Automation & Testing).

Presso Oval Lingotto, si svolgerà la 12a edizione della fiera dedicata all’industria 4.0, misure e prove, robotica e tecnologie innovative.

Una fitta agenda per gli imprenditori dell’industria manifatturiera, e non solo. Tre giornate che vedranno le tecnologie innovative protagoniste.  Ben 20.000 mq di area espositiva – 400 espositori e tanti convegni, workshop, sessioni specialistiche e seminari.

La Fiera sarà così organizzata:

Azienda 4.0 – Un’area al centro della fiera, dove vari espositori offriranno informazioni concrete dedicate al settore della manifattura. Si parlerà del concetto di fabbrica digitale e si potrà “toccare con mano” le novità in materia di tecnologia 3D.

Area corsi – una serie di incontri formativi dedicati all’industria 4.0 , con rilascio di crediti formativi e attestati ai partecipanti.

Spark-up – novità della fiera di quest’anno, annunciato come il “nuovo collettore di start up emergenti”, fungerà da palcoscenico per nuovi operatori industriali, investitori e nuove aziende. Durante le tre giornate, verrà assegnato anche il Premio Innovazione per la categoria Start-up.

Area networking – uno spazio dedicato alle aziende, per fare rete e incontrare nuovi possibili partner.

Area convegni – sono in programma 10 convegni sul tema Industria 4.0, dove si susseguiranno relatori di rilievo che porteranno come testimonianza la propria esperienza sul campo e la conoscenza accademica.

Non mancheranno sessioni specialistiche dove si avrà la possibilità di analizzare l’applicabilità della tecnologia innovativa nell’industria manifatturiera.

Di certo, Selltek non poteva mancare a questa manifestazione. Accoglieremo i visitatori della  fiera A&T presso lo stand G14-G16.

Ti aspetteremo assieme ai nostri tecnici, per illustrarti le nuove e rivoluzionarie tecnologie per l’industria manifatturiera.

Entrando come nostro ospite avrai accesso illimitato, durante le tre giornate, all’area networking, all’happy hour al termine del primo giorno di fiera, e potrai incontrare, nella sessione di Spark-up del 19 aprile, le migliori start up d’Italia.

Presso il nostro stand potrai trovare alcuni dei migliori brand dedicati alle tecnologie 3D in grado di innovare i sistemi produttivi odierni. I nostri tecnici saranno disponibili per valutare la miglior tecnologia 3D per il tuo settore produttivo tra le scelte disponibili in casa Selltek, come Roboze, DWS, HP, Open Technologies, Or Laser, 3D Systems e Desktop Metal.

Queste macchine 3D utilizzano varie tecnologie di stampa come la tecnologia FFF, la SLA, MJF, MJP e FDM.

Tecnologia (Fused Filament Fabrication)

La tecnologia FFF, utilizzata dal marchio Roboze presenta vantaggi da non trascurare: tempi di produzione più veloci, un’ampia scelta di materiali, costi bassi.

Il loro innovativo sistema Beltless offre più precisione di lavoro e assicura fluidità di movimento.

Con l’estrusore HPV sviluppato internamente, i polimeri ad altà viscosità vengono lavorati più velocemente durante il processo di estrusione, con un’aumento generale della velocità di stampa.

Tecnologia SLA ( Laser Stereolithography)

I principali vantaggi di questa tecnologia sono l’alta precisione, la qualità della parte prodotta, finitura liscia, costi bassi e non per ultimo, la possibilità che offre agli operatori di creare parti di varie dimensioni, anche fino a due metri, mantenendo la stessa precisione.

Tecnologia MJF (Multi Jet Fusion)

Grazie alla tecnologia MJF si ottengono parti con alta densità e bassa porosità. Consente, inoltre, di ottenere una superficie estremamente liscia, senza che sia necessaria una finitura di post-produzione. Tutto questo si traduce in tempi di consegna brevi, il che la rende ideale per prototipi funzionali e piccole serie di parti terminali.

Tecnologia MJP (Multi Jet Printing)

Alcuni dei principali vantaggi offerti dalle stampanti MJP sono sicuramente l’alta risoluzione, la possibilità per l’utente di selezionare la modalità di stampa per scegliere la migliore combinazione di risoluzione e velocità di stampa. Inoltre, i materiali compatibili sono molto performanti dal punto di vista meccanico e funzionale.

Tecnologia FDM (Fused Deposition Modeling)

Le stampanti 3D FDM costruiscono parti fondendo ed estrudendo il filamento termoplastico.

FDM funziona con una gamma di materiali termoplastici standard, come ABS, PLA e le loro varie miscele. Rappresenta un’ottima scelta per le imprese, grazie alla massima libertà di progettazione possibile con la tecnologia e al tempo stesso alla durata e agli ottimi rapporti resistenza / peso.

Vuoi partecipare alla Fiera come ospite Selltek?

ISCRIVITI ORA