Workshop: Biesse Group e la produzione additiva con HP Jet Fusion

L’8 marzo dalle ore 9:00, Selltek, in collaborazione con HP, vi invita al Workshop dedicato alla stampante 3D HP Jet Fusion 4200 installata presso Biesse Group, uno dei primi clienti in Italia ad avere introdotto nel proprio processo produttivo le dirompenti tecnologie di manifattura additiva di HP. L’evento si terrà presso la sede di Pesaro dell’azienda.

Chi è Biesse Group?

Biesse Group è un’azienda specializzata nella lavorazione del legno. Dal 1969 realizza strumenti ad alto contenuto tecnologico per la lavorazione del legno, la pietra, materiali avanzati e metallo.

Un’azienda da sempre in cerca dell’innovazione per raggiungere l’eccellenza nei processi interni e nella realizzazione dei prodotti.

Non è un caso che abbia ricevuto il premio di “Best Business Transformation Award” all’IoTS World Congress di Barcellona lo scorso ottobre. Un riconoscimento ottenuto grazie alla volontà aziendale di creare innovazione attraverso soluzioni integrate per l’efficientamento organizzativo e produttivo.

Biesse Group è fortemente orientata alla riduzione dei costi, all’aumento della produzione, al miglioramento del servizio ai clienti e, allo stesso tempo, è un’azienda che tiene di gran conto il valore delle risorse umane. Si è infatti classificata tra le 400 aziende dove i dipendenti lavorano meglio.

È in quest’ottica di ottimizzazione digitale che si inserisce la collaborazione con Selltek e HP. Biesse Group ha infatti inserito all’interno del proprio processo produttivo la tecnologia 3D HP Jet Fusion.

Quali sono i principali vantaggi della tecnologia 3D di HP?

  • Velocità di produzione: fino a 10 volte superiore ai tradizionali sistemi di stampa 3D
  • Ottimizzazione dei costi del processo produttivo grazie alla riduzione fino all’80% dello spreco di materiale
  • Capacità di apportare modifiche senza interrompere la produzione
  • Produzione in serie sia di prototipi sia di parti finali
  • Il materiale HP soddisfa le esigenze di in un’ampia gamma di applicazioni, geometrie e dimensioni; è in grado di mantenere un equilibrio tra solidità meccanica ed elasticità anche a basse temperature.

Perché partecipare?

La tecnologia HP Multi Jet Fusion ha dato nuove possibilità all’industria additiva, garantendo una maggiore velocità, economicità e riciclabilità dei materiali. Il processo di stampa termoplastica consente maggior attenzione e cura dei dettagli e si rende disponibile anche per la produzione manifatturiera di settori quali trasporti e prodotti di consumo.

Grazie a questo workshop i partecipanti potranno vedere come la tecnologia 3D di HP trasformi il processo produttivo delle aziende e confrontarsi direttamente con chi sta già riscontrando i vantaggi della tecnologia 3D di HP.

Qual è il programma?

9:00-9:30 – Registrazione partecipanti

9:30-9:45 – Benvenuto ai partecipanti da Biesse

9:45-10:30 – HP presenta lo stato dell’arte e il futuro prossimo della produzione additiva

10:30-11:00 – Le migliori applicazioni HP per integrare la produzione additiva con i metodi tradizionali

11:00-11:15 – Coffee break

11:15-11:45 – Selltek presenta i suoi casi di successo

11:45-12:15 – Biesse illustra il modo in cui integra la Multi Jet Fusion 4200 nel suo modello produttivo

12:15-12:45 – Q&A

12:45-14:00 – Pranzo e visita al sito Biesse

Vuoi partecipare al Workshop?

ISCRIVITI SUBITO